Comune di Frossasco

Facendo seguito al precedente comunicato si fa presente quanto segue: 1) in merito ai controlli ambientali il Politecnico di Torino, su incarico del Comune di Frossasco, ha proseguito le attività di monitoraggio in continuo della qualità dell’aria (valori di PM10 e PM2,5) fino al 13 maggio in due punti del territorio comunale, il primo presso il municipio (dal 5 all’11 aprile) ed il secondo presso un’azienda limitrofa allo stabilimento Kastamonu (dall’11 al 13 maggio). I dati raccolti sono stati confrontati con quelli rilevati presso la stazione Arpa di Pinerolo negli stessi periodi, riscontrando degli andamenti caratterizzati da una differenza di intensità di picchi, che man mano si sono ridotti per l’influenza delle precipitazioni e la progressiva estinzione dell’incendio. Entrambi gli andamenti hanno presentato valori al di sotto dei limiti sia mediati nell’anno sia giornalieri. 2) Sulla base dei risultati dei monitoraggi dell’aria eseguiti dall’Arpa Piemonte (cfr. il comunicato n. 25 del 23 aprile, che riportava quanto pubblicato da Arpa Piemonte sul proprio sito istituzionale) il Servizio di Igiene e Sanità Pubblica dell’ASLTO3 ha comunicato, in data 3 maggio, di “(…) ritenere che non sussistano problematiche di natura sanitaria per la popolazione coinvolta”. 3) Arpa Piemonte, sulla base di quanto previsto, ha comunicato in data 27 giugno gli esiti delle prove effettuate sulle acque superficiali (canale di scolo/irriguo via Piscina/strada delle Moie), esiti risultati “(…) compatibili con l’evento occorso e che non hanno previsto limitazioni d’uso per le acque relative”. 4) L’azienda Kastamonu Italia srl ha avviato e sta proseguendo celermente le attività di smassamento, cernita e vagliatura dei materiali combusti ed incombusti presenti nei propri piazzali, attività preliminari alle operazioni di smaltimento e/o recupero dei rifiuti che andranno eseguite in ottemperanza alle ordinanze del Sindaco e delle autorità giudiziarie. Terminata la cernita e vagliatura, presumibilmente entro la prima metà del mese di luglio, sarà possibile avere un cronoprogramma preciso della successiva fase di smaltimento che la società sta già programmando con contatti con numerosi operatori del settore.

Notizie

  1. INCENDIO KASTAMONU - 26° COMUNICATO

    5 luglio 2019 | Bandi e avvisi
    Facendo seguito al precedente comunicato si fa presente quanto segue: 1) in merito ai controlli ambientali il...
  2. PIANO CALDO 2019 DELL'ASLTO3

    28 giugno 2019 | Bandi e avvisi
    Si trasmette il comunicato stampa dell'ASLTO3 relativo al PIANO CALDO 2019. E' possibile consultare anche il Portale...
  3. LE ZECCHE: COME DIFENDERSI? I CONSIGLI DELL'ASLTO3

    28 giugno 2019 | Bandi e avvisi
  4. AVVISO PUBBLICO PER L’ACQUISIZIONE DI MANIFESTAZIONI DI INTERESSE PER LA CONCESSIONE IN USO DEI CAMPI DA CALCIO DEI COMUNI DI FROSSASCO E ROLETTO PER TRE ANNI

    18 giugno 2019 | Bandi e avvisi
    Scadrà il primo luglio il termine per la presentazione delle manifestazioni di interesse per la concessione in uso per...
  5. Rilievi fabbricati centro storico Regione Piemonte Settore Sismico

    4 giugno 2019 | Bandi e avvisi
    Si comunica che la Regione Piemonte – Settore Sismico – ha organizzato una raccolta dati finalizzata...
  6. CONVOCAZIONE CONSIGLIO COMUNALE

    31 maggio 2019 | Bandi e avvisi
    Si partecipa alla cittadinanza che è convocato il Consiglio comunale per il giorno venerdì 07.06.2019 alle ore 21.00.