Comune di Frossasco

Si comunica che Arpa Piemonte ha pubblicato il 19 aprile ulteriori dati ed approfondimenti relativi alla situazione ambientale determinata dall'incendio dello stabilimento Kastamonu. In particolare si evidenzia che "Si sono concluse le prime analisi di approfondimento fatte durante l'incendio della ditta Kastamonu Italia (ex Annovati) a Frossasco (TO). La scelta dei punti di monitoraggio è stata dettata dalla necessità di approfondire gli effetti delle ricadute dei fumi in una zona sensibile dell’abitato di Frossasco e in una zona più prossima all’incendio; sulla base di questi criteri sono stati pertanto definiti 2 siti: • Plessi scolastici di Via Asvisio n°2, presso la gradinata – tribuna del campo da calcio; • Cortile interno ditta D.V. Rubber s.a.s. di Via Piscina 17/1. Dalle analisi effettuate si evidenzia che nella zona abitata i livelli di diossina si sono mantenuti sempre bassi e sovrapponibili ai valori di fondo della zona. Nell'area della ditta, dove era in corso l'incendio, invece si sono registrati aumenti rispetto al fondo urbano. La formazione di microinquinanti organici, e in modo particolare di diossine, è inevitabile ogni qualvolta si verifichi la combustione di materiale organico in presenza di cloro, a meno che non vengano adottate le dovute misure che ne assicurino la combustione completa ad esempio con temperature di fiamma molto elevate, come nel caso di impianti di combustione dedicati (impianti di incenerimento ad esempio). Visti tutti i parametri analizzati, con strumentazione da campo e in laboratorio, nonostante il perdurare dell'incendio, è possibile escludere un fenomeno di grave e diffuso inquinamento ambientale. In ogni caso, si ritiene opportuno mantenere viva l'attenzione anche in fase di post-emergenza e per avere un quadro più completo l'Agenzia effettuerà ulteriori approfondimenti sulle matrici ambientali coinvolte (terreni, ceneri) per definire in modo completo l'impatto ambientale rilevabile sul territorio dell'evento e un ulteriore monitoraggio della qualità dell’aria per verificare il rientro a concentrazioni ambientali di fondo dei microinquinanti nella fase successiva all'incendio.". Per ulteriori approfondimenti si può consultare l'approfondimento tecnico al seguente link: http://www.arpa.piemonte.it/news/concluse-le-analisi-sul-campionamento-effettuato-a-frossasco-durante-lincendio-della-ex-annovati

Notizie

  1. PUNTI ACQUA: nuova modalità di pagamento

    21 agosto 2019 | Bandi e avvisi
    I tecnici SMAT stanno procedendo con l'installazione dell'apposito lettore POS sui Punti Acqua che entrerà in funzione...
  2. Correzzione errore materiale Tabella d'area D4.4 -D4.5 e D4.6 del Piano Regolatore Generale Comunale

    20 agosto 2019 | Bandi e avvisi
    Si comunica che, con deliberazione del Consiglio comunale n. 33 del 12/08/2019, è stata approvata la correzione...
  3. AVVISO PUBBLICO PROGETTI DI PUBBLICA UTILITA'

    8 agosto 2019 | Bandi e avvisi
    AVVISO PUBBLICO per l’individuazione del soggetto attuatore beneficiario del contributo a fondo perduto a copertura...
  4. CONVOCAZIONE CONSIGLIO COMUNALE

    6 agosto 2019 | Bandi e avvisi
    Si partecipa alla cittadinanza che è convocato il Consiglio comunale per il giorno lunedì 12 agosto 2019 alle ore...
  5. LAVORI VIA PASCARENGHI

    27 luglio 2019 | Il Comune informa
    Sono iniziati i lavori di sdoppiamento della rete fognaria di Via Pascarenghi, che elimineranno l'annoso problema di...
  6. CONVOCAZIONE CONSIGLIO COMUNALE

    22 luglio 2019 | Bandi e avvisi
    Si partecipa alla cittadinanza che è convocato il Consiglio comunale per il giorno martedì 30/07/2019 alle ore 18.30.